Best Of – 2018 (playlist seconda parte

Eccoci nuovamente qui, per la seconda parte della mia playlist dei 20 brani migliori del 2018. Ovviamente io non sono un critico musicale, ma soltanto un’accanita ascoltatrice di musica.

SECONDA PARTE

11. SE PIOVESSE IL TUO NOME – ELISA

Elisa torna con “Se piovesse il tuo nome” scritto da Calcutta. Inutile dire che è subito diventato un tormentone della stagione autunnale del 2018. C’è anche chi preferisce la versione del brano con il featuring dello stesso Calcutta. Beh, io personalmente le adoro entrambe.

12. DOMENICAMARA – CANOVA


Io, se voglio deprimermi non ascolto Gazzelle, ma i Canova. Non so perché, ma la voce di Matteo Mobrici è tanto bella quanto malinconica. (Un po’ effetto xanax) Perciò se con le precedenti Vita Sociale e Manzarek non vi siete eclissati abbastanza, vi consiglio di deprimervi ancora (con ritmo sta volta) di più con Domenicamara.

13. NUDO INTEGRALE – COMA_COSE

Se vi piace la trasgressione o se non vi piace, se vi piacciono le cose perverse o meno, se li avete ascoltati o non lo avete fatto, beh, ascoltate i Coma_Cose e non ve ne pentirete. Perciò se volete qualcosa di nuovo, ascoltate Nudo Integrale.

14. MAI NATALE – GALEFFI

Prima o poi la smetto con le canzoni deprimenti, ma non oggi. Galeffi entra in questa playlist (fatta a cazzo di cane, modestamente), con “Mai Natale” e visto che ormai Natale è passato, vi consiglio di riascoltarla in loop fino al prossimo 25 Dicembre.

15. SABATO SERA – CIMINI

Un po’ romantico, un po’ malinconico… questo è il Sabato sera di Cimini, che ci regala un testo ben scritto ed una fantastica melodia che lo accompagna. Se nel 2018 non l’avete ascoltata, vi consiglio di farlo in questo 2019!

16. RESPIRARE – SUBSONICA

E nel 2018 sono tornati anche i mitici Subsonica con l’album “8”. Respirare è una delle tracce di questo nuovo disco, brano che ci regala dei versi bellissimi.

“Vorrei essere atmosfera/ E proteggere per sempre/ Il tuo sistema equilibrato/ Da ogni avversità”

17. L’EFFETTO SBAGLIATO – WILLIE PEYOTE

Vi piace il rap? Se non vi piace fa lo stesso.

Ascoltate “L’effetto sbagliato” di Willie Peyote, prodotta da Frank Sativa se non l’avete ancora fatto nell’ormai trascorso 2018.

18. NASCOSTA IN PIENA VISTA – I CANI

Colonna sonora del film di Gianni Zanasi, “Nascosta in piena vista” è forse una delle migliori canzoni de I Cani. E se lo dico io, che non ho mai apprezzato granché I Cani, probabilmente piacerà pure a voi.

19. ALTROVE – EUGENIO IN VIA DI GIOIA

“Devi essere contento/ devi autocompiacerti/ e avere stima di te/ mostrare tutto quel che fai/ aggiornarti, evolverti/ e correre sempre”

E c’hanno ragione gli Eugenio in Via di Gioia band torinese che sta scalando le vette di preferenza dei giovani ascoltatori italiani. Con “Altrove”, “Cerchi” e “Selezione Naturale” il 2018 è stato bellissimo in loro compagnia. Speriamo che anche nel 2019 ci regalino pezzi così belli.

20. DON’T STOP ME – BOWLAND

I Bowland sono usciti da XFactor 2018 come concorrenti della categoria di Lodo Guenzi. Sono un gruppo iraniano con base in Toscana. Sono strani e perciò mi piacciono. Don’t stop me è stato il primo inedito presentato durante il programma; non c’è quella nota esotica, che li distingue, ma a me piace lo stesso!

Ed anche questa seconda parte è terminata. Io vado ad ascoltare in loop tutte queste venti canzoni, e vi rimando al prossimo articolo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Inizia ora
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: